Home / Track Record / Portale Sardegna
14 Nov 2017

Portale Sardegna / 14.11.2017

In data 14 Novembre 2017 Portale Sardegna S.p.A. ha ottenuto l’ammissione delle proprie azioni sul mercato AIM Italia organizzato e gestito da parte di Borsa Italiana. L’inizio delle negoziazioni è avvenuto in data 16 Novembre 2017.

Integrae SIM ha agito in qualità di Nomad, Global Coordinator del collocamento privato ed è attualmente Specialist dell’Emittente.

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso l’operazione ammonta a Euro 1,3 milioni, mediante emissione di n. 406.000 azioni di nuova emissione prive di valore nominale.

Prezzo di collocamento Il prezzo unitario delle azioni rinvenienti dal collocamento è stato fissato in Euro 3,20; sulla base di tale prezzo la capitalizzazione di mercato in sede di inizio negoziazioni è pari a Euro 5,3 milioni.

L’attività. Fondata nel 2001, con sede a Nuoro, da un gruppo di giovani imprenditori con l’obiettivo di promuovere le potenzialità turistiche della Sardegna. E’ diventata in pochi anni una realtà consolidata del mercato turistico online. Specializzata sul segmento incoming, consente l’acquisto sia di prodotti turistici aggregati in pacchetti che di singoli servizi. Il business model di Portale Sardegna si basa su 4 pilastri che la caratterizzano, diversificandola dai big player del settore e rendendola protagonista nel proprio mercato di riferimento: presidio web, forte specializzazione sul territorio, travel advisory e pricing competitivo.

Ultima Ricerca Portale Sardegna

  • UPDATE 06.06.2022
    I risultati della società vanno letti alla luce degli effetti relativi all’emergenza sanitaria Covid-19 nel settore del turismo, connessi all’adozione di restrizioni alla mobilità per limitarne la diffusione tra la popolazione. Value of Production inferiore alle nostre stime, ma Ebitda in linea. Il VoP è cresciuto del 48,8% YoY a € 6,4 mln (€ 8,0 mln la nostra stima), mentre l’Ebitda ha raggiunto € 0,02 mln (€ 0,03 mln nel FY20 e € 0,02 la nostra stima). La crescita è dovuta al lento ma progressivo incremento delle prenotazioni avvenuto nell’arco dell’anno, risultando determinante il secondo trimestre grazie alle riaperture dopo i lock down. Gli investimenti hanno consentito la messa in produzione della prima release di Welcome to Italy, piattaforma che ancora necessita degli ultimi interventi ma che rappresenta un asset strategico.
     
    L’azienda ha dimostrato di possedere dinamicità, creatività e velocità di implementazione, caratteristiche capaci di ridurre drasticamente il rischio Covid-19. Le nostre stime, che tengono conto degli effetti dell’accordo con Welcome Travel, per il FY22-24E mostrano un CAGR di crescita del 97%, con VoP che passano da € 6,4 mln nel FY21A a €50,2 nel FY24E. Stimiamo più elevata la crescita dell’Ebitda, che dovrebbe poter raggiungere nel 2024E circa €4,6 mln (da € 0,02 mln del 2021A). La crescita trova fondamento nelle numerose iniziative ad alta scalabilità intraprese nel periodo scorso, in grado di potenziare l’offerta turistica e allungare la stagione in tutta la penisola. Riteniamo infatti che l’accordo strategico con diversi e importanti operatori che distribuiranno Welcome to Italy e con Intra Holding (per il lancio di Welcome to Turkey), siano destinati a modificare strutturalmente il futuro di Portale Sardegna. Alla luce dei risultati del FY21, abbiamo modificato le stime per il FY22E e lasciato sostanzialmente invariate quelle per il 2023-24E.
    Valutazione: TP € 7,20 (da € 7,84) per azione, Buy rating e Medium risk (invariati).
    Leggi il pdf

Ultime Ricerche Portale Sardegna

vedi tutte le ricerche
Non ci sono Ricerche su portale-sardegna

Ultime Notizie Portale Sardegna

vedi tutte le notizie
Non ci sono news su portale-sardegna

Informativa
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie policy” in fondo alla pagina.