Home / Research / Breaking news / BREAKING NEWS 11.02.2022
Breaking news, Research 11 Feb 2022

BREAKING NEWS 11.02.2022

Nel comunicato stampa del 10 febbraio 2022 Fos Spa, PMI genovese attiva nella progettazione e nello sviluppo di servizi e prodotti digitali per grandi gruppi industriali anche internazionali e per la Pubblica Amministrazione, ha comunicato i dati preconsuntivi di bilancio al 31/12/2021, non sottoposti a revisione contabile.

Nel nostro report del 4 ottobre 2021 le stime per i ricavi netti del 2021 si attestavano a € 15,00 mln. Il Gruppo ha registrato ricavi in linea con le nostre stime, attestandosi ad un livello di fatturato pari a € 14,90 mln, in crescita del 38% rispetto ai € 10,80 mln del 2020 e del 15% rispetto ai € 13,00 mln del dato 2020 pro-forma. Il risultato è stato possibile sia grazie ad una crescita organica, sia grazie alla crescita derivante dall’acquisizione avvenuta nell’ultimo trimestre del 2020 della Società Inrebus Srl.
Per quanto concerne la Posizione Finanziaria Netta, il dato al 31 dicembre 2021 risulta essere cash positive per € 1,70 mln, in miglioramento del 9% rispetto al dato dello scorso anno (€ 1,60 mln al 31 dicembre 2020), battendo di conseguenza le nostre stime per il 2021 pari a € 1,36 mln di NFP cash positive. Il dato è influenzato dai diversi esborsi per la costituzione delle start up Piano Green Srl, Unbuild Srl e Mr Pot Srl, nonché dalle operazioni relative al piano di buy back e alla conversione di warrant in azioni. Le disponibilità liquide del gruppo al 31 dicembre 2021 si attestano a € 8,10 mln. (€ 7,20 mln al 31/12/2020).

La crescita del Gruppo è confermata anche dall’aumento delle risorse complessive, che passano da 177 al 31 dicembre 2020 (214 se consideriamo anche la controllata InRebus Technologies Srl) a 216 al 31 dicembre 2021.

I dati positivi riportati dalla Società all’interno del comunicato stampa rafforzano la nostra view sul titolo. Per questo motivo, in attesa di incontrare il management e di valutare i risultati economici dell’esercizio in fase di chiusura, confermiamo le nostre stime. Il target price cambia da € 6,50 a € 6,35 unicamente per il nuovo numero di azioni considerate. Invariato il nostro rating BUY e risk Medium.

Leggi il pdf

Informativa
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie policy” in fondo alla pagina.