Home / Insights / ISCC FINTECH –369 mld€ alla fine del 2022 e 402 attesi nel 2024 di crediti da recuperare
Insights 25 Feb 2022

ISCC FINTECH –369 mld€ alla fine del 2022 e 402 attesi nel 2024 di crediti da recuperare

Come riportato da BeeBeez il Market Watch Npl di Banca Ifis prevede per l’anno corrente e prossimo una crescita a forti ritmi del credito deteriorato.

Le stime riportate

In particolare, il Market Watch Npl di Banca Ifis prevede per quest’anno circa € 47 mld di nuove dismissioni di Npe (35 di Npl e 12 di Utp) e altrettante nel 2023 (37 miliardi di Npl e 10 miliardi di Utp), per un totale di € 94 mld nel biennio. Previsto anche un deterioramento di circa 60 miliardi di euro di crediti tra il 2022 e il 2023. Lo stock di Npe complessivo salirà fino a toccare i 402 miliardi nel 2024. Nello stesso anno, il 78% dello stock di Npe sarà in gestione all’industria del credito deteriorato e solo il 22% rimarrà sui bilanci delle banche.

Il ruolo degli specialisti del credit management

Ruolo importante sarà quello ricoperto dalle società operanti nel credit management, player di riferimento nell’ambito degli NPL quotato su Euronext Growth Milan è ISCC Fintech (Integrated System Credit Consulting Fintech S.p.A), società specializzata nel credit management.

Il nostro giudizio

Sul titolo Integrae SIM ha una raccomandazione (BUY), target €11,9 (upside potential +138%).

Per leggere il documento completo della nostra ricerca, comprensivo delle informazioni previste dalla normativa di riferimento, clicca qui:

https://integrae.it/wp-content/uploads/2021/12/iscc-30-12-2021.pdf

Informativa
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie policy” in fondo alla pagina.