Home / News / CONVERGENZE – 5G e velocità garantita 150 megabit
News 16 Nov 2021

CONVERGENZE – 5G e velocità garantita 150 megabit

Il governo fissa gli obiettivi della gara per il 5G che il Pnrr finanzia con €2 miliardi e 20 milioni, ne parla un articolo de Il Sole 24Ore di oggi.

Il governo punta a garantire la velocità ad almeno 150 megabit al secondo in downlink e 50 Mbit/s in uplink, in aree in cui non è presente alcuna rete idonea a fornire connettività a 30 Mbit/s in condizioni di punta del traffico.

Lo Stato finanzierà una quota degli investimenti, coprendo il rilegamento in fibra ottica di 13.200 siti radiomobili cui corrispondono 18.600 stazioni radio base.

Si pensa a supportare i settori verticali nell’uso del 5G, migliorando ad esempio le coperture interne di edifici scolastici, strutture sanitarie e spazi interni di ferrovie e aeroporti.

Contesto positivo per Convergenze, società Benefit che opera nei settori delle Telecomunicazioni e dell’Energia, che da dicembre 2020 è quotata su Euronext Growth Milan.

Il nostro giudizio

Sul titolo Integrae SIM ha una raccomandazione (BUY), target €6,35 (Upside Potential +80%).

Per leggere il documento completo della nostra ricerca, comprensivo delle informazioni previste dalla normativa di riferimento, clicca qui:

https://integrae.it/wp-content/uploads/2021/10/convergenze-04.10.2021.pdf

Informativa
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie policy” in fondo alla pagina.