Home / Insights / BFC MEDIA – Modifica all’accordo quadro
Insights 24 Mar 2022

BFC MEDIA – Modifica all’accordo quadro

IDI, controllata da Danilo Iervolino, J.D. Farrods Group Luxembourg, societa’ che fa capo a Denis Masetti, e lo stesso Masetti, hanno sottoscritto un accordo modificato all’accordo quadro annunciato lo scorso 30 dicembre per l’ingresso di IDI nel capitale di BFC Media con una quota pari al 51% del capitale (1.619.250 azioni) a fronte di un corrispettivo pari a 6,1 milioni, corrispondente €3,75 per azione. L’esecuzione dell’operazione avverra’ in data 29 marzo 2022.

OPA obbligatoria sulle azioni di BFC
Ad esito dell’acquisto di suddetta quota, IDI promuovera’ un’offerta pubblica di acquisto (Opa) obbligatoria sulle restanti azioni di BFC Media (ad eccezione di quelle detenute dalla parti Farrods) a un prezzo pari a €3,75 per azione.
Inoltre, le parti hanno concordato che le Parti Farrods faranno in modo che tutti gli attuali componenti del cda di BFC Media rassegnino le proprie dimissioni e rimettano anche le deleghe operative alla data di esecuzione, con efficacia differita al giorno dell’ assemblea che sara’ chiamata ad approvare il bilancio relativo all’ esercizio chiuso al 31 dicembre 2021, e tale assemblea sia pertanto convocata anche per il rinnovo del cda, previa integrazione ad 8 del numero dei relativi componenti, in linea con quanto previsto dall’ accordo quadro.

Informativa
Per noi la tua privacy è importante pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più vai alla “Cookie policy”