UPDATE 01.04.2021

fos-400×400

Il valore della produzione si attesta a 15,8 mln pro-forma (€ 13,6 mln senza considerare InRebus Technologies), rispetto a un valore pari a € 12,2 mln registrato a fine 2019 e a € 12,80 mln stimati nel nostro precedente report. La crescita rispetto al 2019 è stata possibile soprattutto grazie all’ampliamento di posizionamento e base clienti in tutte le linee di ricavo, all’ampliamento dei servizi di outsourcing IT, alla diversificazione delle aree di intervento per la linea Communication Technology, a nuovi progetti in ambito Ingegneria e Ricerca e Sviluppo e alla nuova linea di ricavo per l’Automazione attivata nel corso del 2020. L’EBITDA, pari a € 2,8 mln pro-forma (€ 2,67 mln senza considerare InRebus Technologies).

Alla luce dei risultati pubblicati nella relazione annuale per il 2020A e dell’acquisizione completata modifichiamo le nostre precedenti stime sia per l’anno in corso sia per i prossimi anni. Stimiamo valore della produzione 2021E pari a € 17,0 mln ed un EBITDA pari a € 3,2 mln, corrispondente ad una marginalità del 18,8%. Per gli anni successivi, ci aspettiamo che il valore della produzione possa aumentare fino a € 21,5 mln (CAGR 20A-23E: 10,81%) nel 2023E, con EBITDA pari a € 4,60 mln (corrispondente ad un EBITDA margin del 21,4%), in crescita rispetto a € 2,80 mln del 2020A (EBITDA margin del 17,7%).

Valutazione: TP € 6,0 (da € 5,3) per azione, Buy rating e Medium risk (invariati). 

Start typing and press Enter to search