Home / Insights / FOCUS CYBERSECURITY – La guerra anche nel cyberspazio
Insights 4 Mar 2022

FOCUS CYBERSECURITY – La guerra anche nel cyberspazio

Con il conflitto tra Russia e Ucraina si parla di cyberwar mondiale, i Governi sono in allerta perché la guerra si combatte anche sul fronte digitale.

La guerra è anche digitale

Con una lettera firmata dal Ministro della trasformazione digitale Mykhailo Fedorov, l’Ucraina ha chiesto a due consorzi internazionali di togliere la Russia dalla rete internet.

Si tratta di un conflitto ibrido, che unisce azioni militari e strategie di cyberwar supportata dalla diffusione di fake news, attacchi hacker e di operazioni di hacktivist. Nelle scorse settimane, inoltre, si è assistito ad un’ondata di attacchi DDoS e defacement contro siti governativi istituzionali e di banche ucraine che consistono nel tempestare di richieste un sito fino a metterlo ko e renderlo irraggiungibile, hanno colpito numerosi enti e servizi in Ucraina.

I titoli per la cyberdefence

Le imprese quotate su Euronext Growth Milan che operano nell’innovazione tecnologica, l’automazione dei sistemi e la cyberdefence, sono:

Fos S.p.A, PMI genovese di consulenza e ricerca tecnologica attiva nella progettazione e nello sviluppo di servizi e prodotti digitali per grandi gruppi industriali e per la pubblica amministrazione.

Sul titolo Integrae SIM ha una raccomandazione (BUY), target €6,50 (upside potential +107%).

Per leggere il documento completo della nostra ricerca, comprensivo delle informazioni previste dalla normativa di riferimento, clicca qui:

https://integrae.it/wp-content/uploads/2021/10/fos-04.10.2021.pdf

Reti, tra i principali player italiani nel settore dell’IT Consulting, specializzata nei servizi di System Integration, B Corp.

Sul titolo Integrae SIM ha una raccomandazione (BUY), target €3,75 (Upside Potential +91%).

Per leggere il documento completo della nostra ricerca, comprensivo delle informazioni previste dalla normativa di riferimento, clicca qui:

https://integrae.it/wp-content/uploads/2021/10/reti-04.10.2021.pdf

Vantea Smart, società di Information Technology player di riferimento nazionale nell’ambito della Cybersecurity.

Integrae SIM ha una raccomandazione (BUY), target €12,50 (upside potential +111%).

Per leggere il documento completo della nostra ricerca, comprensivo delle informazioni previste dalla normativa di riferimento, clicca qui:

https://integrae.it/wp-content/uploads/2021/10/vantea-06.10.2021.pdf

Informativa
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie policy” in fondo alla pagina.