28 Nov 2016

FOPE / 28.11.2016

In data 28 novembre 2016 FOPE S.p.A. ha ottenuto l’ammissione delle proprie azioni sul mercato AIM Italia organizzato e gestito da parte di Borsa Italiana. L’inizio negoziazioni è avvenuto in data 30 novembre 2016.

Integræ SIM ha agito in qualità di Nomad e Global Coordinator del collocamento privato ed è attualmente Specialist dell’Emittente.

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso l’operazione ammonta a Euro 3,4 milioni, di cui Euro 2,2 milioni mediante emissione di n. 4.583.500 Azioni Ordinarie e Euro 1,2 milioni mediante emissione di un Prestito Obbligazionario Convertibile.

Il Prestito Obbligazionario Convertibile “FOPE Prestito Obbligazionario Convertibile 4,5% 2016-2021” è costituito da 1.200 obbligazioni con valore nominale unitario pari a Euro 100.

Nell’ambito dell’operazione di quotazione, inoltre, sono stati emessi n. 4.523.500 Warrant, assegnati gratuitamente ad ogni nuova azione sottoscritta e ad ogni azione in circolazione prima della data di inizio negoziazioni.

Prezzo di Collocamento Il prezzo unitario delle azioni rinvenienti dal collocamento è stato fissato in Euro 2,90; sulla base di tale prezzo la capitalizzazione di mercato in sede di inizio negoziazione è pari a Euro 13,3 milioni.

L’attività. Nata come laboratorio artigianale nel 1929, FOPE S.p.A. è cresciuta nel tempo fino a diventare un brand internazionale di gioielleria di alta gamma. Con 37 dipendenti, la società opera a livello mondiale attraverso un consolidato e selezionato network di oltre 600 punti vendita in circa 50 paesi (grazie anche al presidio diretto, attraverso le controllate Fope Jewelry, Inc. e Fope Services DMCC, rispettivamente nei mercati americano e arabo).

Ultima Ricerca FOPE

  • BREAKING NEWS 13.07.2023
    Nel comunicato stampa del 12 luglio 2023, FOPE SpA – azienda orafa italiana protagonista nel settore della gioielleria di alta gamma quotata sul mercato Euronext Growth Milan, comunica di avere chiuso il primo semestre di attività dell’esercizio 2023 producendo ricavi netti consolidati per un valore pari a € 34,70 mln.

    Emerge, da tale risultato, una crescita positiva e pari a € 7,00 mln (+25,4%) rispetto all’analogo dato relativo al primo semestre 2022. Questa crescita risulta particolarmente significativa se si considera che entrambi i periodi non sono stati sostanzialmente interessati dai condizionamenti reali e potenziali causati dall’emergenza pandemica. 

    Tenendo in considerazione il comunicato, confermiamo la nostra raccomandazione: il  target price € 41,50, rating BUY e risk MEDIUM.
    Leggi il pdf

Ultime richerche FOPE

Vedi tutte le richerche
Non ci sono ricerche disponibili su fope

Latest news FOPE

Vedi tutte le news
Non ci sono news su fope