Home / Track Record / Siav S.p.A.
4 Ago 2022

Siav S.p.A. /04.08.2022

In data 2 agosto 2022 Siav S.p.A. comunica di aver ricevuto da parte di Borsa Italiana il provvedimento di ammissione delle Azioni ordinarie e dei Warrant della Società su “Euronext Growth Milan”, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’inizio delle negoziazioni è avvenuto in data 4 agosto 2022.

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso il collocamento è circa Euro 5,0 milioni.

L’attività Siav S.p.A. è un’azienda di software costituita nel 1989 a Rubano (PD), leader nel settore dell’Enterprise Content Management (ECM) e del Business Process Outsourcing (BPO). Dal 2021 l’Emittente ha assunto lo status di Società Benefit.

Ultima Ricerca Siav S.p.A.

  • UPDATE 04.10.2022
    Il Gruppo al 30 giugno 2022 registra un valore della produzione pari a € 19,53 mln, in crescita dell’8,8% rispetto ai € 17,95 mln dell’1H21A. L’EBITDA al termine del periodo analizzato, si attesta a € 1,40 mln, in diminuzione dello 0,7% rispetto all’1H21A in cui ammontava a € 1,41 mln. Similmente l’EBITDA margin si riduce e passa dal 7,8% del 1H21A al 7,2% del periodo corrente. L’EBIT, dopo ammortamenti e svalutazioni per complessivi € 1,36 mln, risulta pari a € 0,03 mln in diminuzione rispetto al valore del periodo precedente pari a € 0,06 mln. Con riferimento al Net Income, il Gruppo ha registrato una perdita di periodo pari a € -0,16 mln in peggioramento rispetto ai € -0,09 mln del primo semestre del 2021. La NFP al 30 giugno 2022 risulta pari a € 8,22 mln in peggioramento rispetto al valore del 31 dicembre 2021 pari a € 7,77 mln. 

    Alla luce dei risultati pubblicati nella relazione semestrale per l’1H22A, confermiamo quasi integralmente le nostre stime sia per l’anno in corso sia per i prossimi anni. In particolare, stimiamo valore della produzione FY22E pari a € 42,05 mln ed un EBITDA pari a € 5,45 mln, corrispondente ad una marginalità del 13,0%. Per gli anni successivi, ci aspettiamo che il valore della produzione possa aumentare fino a € 52,70 mln (CAGR 21A-25E: 7,1%) nel FY25E, con EBITDA pari a € 12,05 mln (corrispondente ad un EBITDA margin del 22,9%), in crescita rispetto a € 3,99 mln del FY21A pro-forma (corrispondente ad un EBITDA margin del 9,9%). A livello patrimoniale stimiamo una NFP per il FY25E cash positive e pari a € 10,85 mln.

    Abbiamo condotto la valutazione dell’equity value di Siav sulla base della metodologia DCF e sui multipli di un campione di società comparabili. Il valore che risulta dall’applicazione del metodo DCF (che nel calcolo del WACC include a fini prudenziali un rischio specifico del 2,5%) è pari a € 78,8 mln, mentre quello risultante dal metodo dei multipli, applicando uno sconto del 25%, è pari a € 54,2 mln. Ne risulta un equity value medio di € 66,5 mln. Il target price è € 7,25 (prev. € 7,43), rating BUY e rischio MEDIUM. 
    Leggi il pdf

Ultime Ricerche Siav S.p.A.

vedi tutte le ricerche
Non ci sono Ricerche su siav

Ultime Notizie Siav S.p.A.

vedi tutte le notizie
Non ci sono news su siav

Informativa
Per noi la tua privacy è importante pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più vai alla “Cookie policy”