Home / Track Record / International Care Company
8 Dic 2021

International Care Company /08.12.2021

In data 6 dicembre 2021 I.C.C. S.p.A. ha ottenuto il provvedimento di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e dei warrant denominati “Warrant International Care Company 2021-2024”, sul mercato Euronext Growth Milan, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’inizio alle negoziazioni è avvenuto in data 8 dicembre 2021.

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte è pari a circa Euro 2,5 milioni, al prezzo di offerta di Euro 2,10 per azione.

L’attività International Care Company S.p.A. opera come società di servizi di assistenza ed è stata costituita nel 2018 tramite il conferimento del ramo
di azienda relativo alle attività di assistenza alla persona, gestione di allarmi satellitari e di sinistri per conto di terzi e di call center da parte
di FD Service S.p.A. e del ramo d’azienda relativo alle attività di sviluppo di progetti di telemedicina da parte di FD W.OR.L.D. Care S.r.l.,
entrambe fondate dall’Ing. Ventura, attuale Presidente ed Amministratore Delegato dell’Emittente.

Ultima Ricerca International Care Company

  • UPDATE 26.04.2024
    I ricavi della Società al termine del FY23A si attestano a € 6,77 mln, segnando una crescita del 21,6% rispetto ai € 5,57 mln del FY22A, in linea con la nostra stima di € 6,80 mln. L’EBITDA di periodo, pari a – € 0,32 mln, risulta migliorativo rispetto alla nostra stima di – € 0,50 mln e sostanzialmente in linea col valore dello scorso esercizio di – € 0,34 mln. L’EBIT si attesta a – € 1,06 mln, in linea con il risultato dello scorso esercizio pari a – € 1,00 mln e migliorativo rispetto la nostra aspettativa di – € 1,15 mln. Conseguentemente, risulta negativo anche il Net Income che si attesta a – € 0,90 mln. La NFP si attesta a € 0,51 mln (cash positive), leggermente in crescita rispetto al valore dello scorso esercizio di € 0,45 mln (cash positive).

    Alla luce dei risultati pubblicati nella relazione annuale per il 2023, aggiorniamo le stime sia per l’anno in corso sia per i prossimi anni. In particolare, stimiamo valore della produzione FY24E pari a € 9,80 mln ed un EBITDA pari a € 0,75 mln, corrispondente ad una marginalità del 8,1%. Per gli anni successivi, ci aspettiamo che il valore della produzione possa aumentare fino a € 12,95 mln (CAGR 23A-25E: 20,4%) nel FY26E, con EBITDA pari a € 2,55 mln (corrispondente ad una marginalità del 20,5%), in crescita rispetto a € -0,32 mln del FY23A (corrispondente ad un EBITDA margin del -4,7%). A livello patrimoniale stimiamo una NFP per il FY26E pari ad € 5,04 mln (cash positive).

    Abbiamo condotto la valutazione dell’equity value di I.C.C. sulla base della metodologia DCF. Il DCF method (che nel calcolo del WACC include a fini prudenziali anche un rischio specifico pari al 2,5%) restituisce un equity value pari a € 14,3 mln. Il target price è di € 3,00, rating BUY e rischio MEDIUM.
    Leggi il pdf

Ultime richerche International Care Company

Vedi tutte le richerche
Non ci sono ricerche disponibili su icc

Latest news International Care Company

Vedi tutte le news
Non ci sono news su icc