Home / Track Record / Egomnia S.p.A.
22 Mar 2024

Egomnia S.p.A. /22.03.2024

In data 22 marzo 2024 Egomnia S.p.A. comunica di aver ricevuto da parte di Borsa Italiana il provvedimento di ammissione delle Azioni ordinarie e dei Warrant della Società su “Euronext Growth Milan, segmento Pro”, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’inizio delle negoziazioni è avvenuto in data 26 febbraio 2024.

L’attività Egomnia S.p.A., , PMI innovativa che opera nella consulenza ICT e soluzioni informatiche attraverso piattaforma proprietaria

Ultima Ricerca Egomnia S.p.A.

  • BREAKING NEWS 24.04.2024
    Nel comunicato stampa del 19 aprile 2024, Convergenze SpA – Società Benefit attiva nei settori Telecomunicazioni ed Energia 100% green, presente sul territorio nazionale attraverso il brevettato network EVO (Electric Vehicle Only) e la rete in fibra ottica proprietaria con l’innovativa tecnologia XGS-PON e quotata sul mercato Euronext Growth Milan – ha esaminato i ricavi preliminari al 31 marzo 2024 e alcuni dei principali indicatori di performance, non sottoposti a revisione contabile. Inoltre, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato in favore della costituzione di una società a responsabilità limitata di diritto albanese, per supportare l’ingresso di Convergenze nel settore delle telecomunicazioni.

    Il primo trimestre 2024 è stato certamente positivo per la Società. Nello specifico, Convergenze ha riportato ricavi pari a € 6,00 mln, mostrando un aumento del 19,3% rispetto a € 5,00 mln prodotti nei primi tre mesi del 2023. 

    Particolarmente brillante è stata la performance della Business Unit Energia, la quale ha registrato un incremento del 23,1%, ottenendo ricavi per € 3,20 mln, rispetto a € 2,60 mln del 1Q23. Anche la Business Unit TLC ha registrato un miglioramento significativo (+12,5%), ottenendo € 2,70 mln rispetto a € 2,40 mln del primo trimestre dell’esercizio precedente.

    Inoltre, nei primi tre mesi del 2024, sono stati contrattualizzati più di 62.200 servizi, di cui:
    oltre 51.100 nella BU TLC, registrando una crescita del +12,6% rispetto ai 45.400 dei primi 3 mesi del 2023;
    oltre 11.000 nella BU Energia, segnando un +11,9% rispetto ai 9.900 dell’1Q23.
    Dopo l’acquisizione del portafoglio clienti da Positivo Srl e il conseguente incremento delle anagrafiche complessive, la percentuale di utenti su reti FTTH e Wi-Fi di proprietà si è attestata pari al 50,0%, risultando leggermente inferiore al 51,7% del 31 marzo 2023. 

    Per quanto concerne lo sviluppo della rete in fibra ottica di proprietà, la Società ha proseguito le sue attività di sviluppo, facendo in modo che la stessa raggiungesse un’estensione complessiva di 9.800 km, con un aumento del 21,2% rispetto agli oltre 8.100 km attestati nel primo trimestre del 2023. Alla fine del 2023, inoltre, il numero di POD è cresciuto del +13,9%, raggiungendo i 9.800 dai 8.600 di marzo 2023, mentre, nel solo mese di marzo 2024, sono stati venduti più di 2,90 mln di kWh, marcando un aumento rispetto ai quasi 2,70 mln di kWh di marzo 2023.

    Nel comunicato stampa, il management ha fornito alcune proiezioni in merito all’EBITDA margin per ciascuna BU per l’1Q24A, stimando: 
    una marginalità compresa tra il 29,0% e il 30,0%, per la BU TLC, sostanzialmente in linea con le tendenze registrate nel 2023; 
    una marginalità tra il 5,0% e il 6,0% per la BU Energia, la quale segna un sostanziale incremento rispetto ai periodi precedenti.
    Il trimestre in esame ha visto Convergenze proseguire con la realizzazione del proprio piano di sviluppo, sia attraverso la crescita organica sia mediante strategie di internazionalizzazione del business. In quest’ottica, il Consiglio di Amministrazione ha approvato la costituzione di una società a responsabilità limitata di diritto albanese, operazione che comporterà un costo di costituzione compreso tra € 2.000 e € 3.000, nonché una dotazione di capitale sociale di circa € 2.000. La costituzione della società in loco è volta all’espansione geografica del business in un mercato emergente e ricco di potenzialità, caratterizzato dalla presenza di pochi operatori nel settore del transito internet. Convergenze prevede di aprire un nuovo point of presence (POP) e di iniziare a offrire il proprio servizio solamente in ambito wholesale, interconnettendosi con ANIX (Albanian Neutral Internet eXchange) ovvero il punto di interscambio internet di RASH (ovvero l’Academic Network of Albania), servizio per il quale è necessario essere una società di diritto albanese con registrazione presso l’autorità delle comunicazioni di Tirana. 

    I risultati finanziari del primo trimestre 2024 testimoniano l’efficace prosecuzione del piano di crescita di Convergenze, segnando un rilevante incremento dei ricavi e miglioramenti significativi in tutti gli indicatori di riferimento per le Business Units TLC ed Energia. L’avanzamento strategico nel mercato delle telecomunicazioni albanese, mediante la costituzione di una società sul territorio, rafforza ulteriormente questa traiettoria di crescita. Queste iniziative confermano l’abilità di Convergenze nell’espandere la propria presenza internazionale e nel continuare a sviluppare il proprio business con successo, posizionandosi strategicamente per sfruttare le opportunità emergenti nel settore.

    Tenendo in considerazione quanto riportato nel comunicato, confermiamo le nostre stime: target price € 4,25  rating BUY e risk Medium.
    Leggi il pdf

Ultime Ricerche Egomnia S.p.A.

Ultime Notizie Egomnia S.p.A.