Home / Track Record / Acquazzurra
13 Mag 2021

Acquazzurra /13.05.2021

In data 11 maggio 2021 Acquazzura S.p.A ha ottenuto l’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’inizio delle negoziazioni è avvenuto in data 13 maggio 2021.

Integrae SIM ha agito in qualità di Nomad, Global Coordinator e Bookrunner dell’ Emittente.

Il controvalore l’ammissione è avvenuta a seguito del collocamento in aumento di capitale di complessive n. 583.500 azioni ordinarie di nuova emissione, a un prezzo di offerta pari a 3,50 euro per azione, per una raccolta complessiva pari a oltre 2 milioni di euro.

L’attività Acquazzurra S.p.A è una società attiva nel settore del bartering, con oltre 15 anni di esperienza, che opera come intermediario per la vendita di spazi pubblicitari sui maggiori media italiani, con la particolarità di ricevere in pagamento beni e/o servizi dalle aziende inserzioniste. Le aziende inserzioniste clienti di Acquazzurra sono aziende di alto profilo, che operano in diversi settori fra cui arredamento, life-style, automotive, food&wine e tecnologia, all’interno dei quali Acquazzurra riesce a mantenere un elevato livello di specializzazione grazie all’esperienza di account dedicati. I prodotti ricevuti sono rivenduti attraverso diversi canali, sempre in accordo con l’inserzionista: al dettaglio nello showroom AClub riservato ai soci provenienti dal
mondo della comunicazione, tramite il canale e-commerce (anch’esso riservato ai soli Soci), sul mercato all’ingrosso e sul mercato promozionale.

Ultima Ricerca Acquazzurra

  • INITIATION OF COVERAGE 18.05.2021

    Il Gruppo Acquazzurra comprende Acquazzurra SpA ed il 90% di R10 Srl. Acquazzurra Spa, costituita nel 2004, con sede a Milano, è una Società attiva nel settore del bartering che opera con alcuni dei maggiori media italiani . L’attività di bartering consiste nella vendita di spazi pubblicitari in cambio di beni e/o servizi concordati con l’inserzionista. Acquazzurra, una volta ottenuto il pagamento della cessione di spazi pubblicitari, vende i beni e servizi ricevuti come contropartita. R10 spin-off di Acquazzurra del settore design, è un innovativo showroom condiviso di circa 600 m2, dove le aziende partner condividono progetti, ambientazioni ed eventi, creando un vero e proprio punto di riferimento del design milanese.

    Dal 1962 al 2019, i ricavi complessivi del mercato pubblicitario italiano sono passati da €55 mln circa a €8.800 mln circa. La decrescita economica derivante dall’epidemia Covid 19 ha avuto effetti anche sul mercato pubblicitario mondiale e nazionale. Il mercato dell’advertising italiano ha chiuso il mese di dicembre 2020 con un incremento del 3,8% rispetto allo stesso mese del 2019, portando il calo annuale dei ricavi di settore all’11%.
    Nel periodo 2012-2019 i ricavi complessivi del mercato dell’arredo italiano sono passati da €23.778 mln a €26.715 mln (CAGR 12 – 19: 1,7%). Per i prossimi anni, si prevede che il mercato italiano possa tornare a crescere a partire dal 2021, fino a €28.353 mln nel 2025.

    Valutazione: TP € 7,2 per azione, Buy rating e Medium risk. 

    Leggi il pdf

Ultime Ricerche Acquazzurra

Informativa
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie policy” in fondo alla pagina.