17 Dic 2019

Doxee / 17.12.2019

In data 17 dicembre 2019 Doxee S.p.A. ha ottenuto l’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana.
L’inizio delle negoziazioni è avvenuto in data 19 dicembre 2019.

Integrae SIM ha agito in qualità di Nomad, Global Coordinator, Bookrunner del collocamento privato ed è Specialist dell’Emittente.

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso l’operazione ammonta a Euro 4,5 milioni, mediante emissione di n. 1.666.500 azioni di nuova emissione prive di valore nominale.

Prezzo di collocamento Il prezzo unitario delle azioni rinvenienti dal collocamento è stato fissato in Euro 3,0; sulla base di tale prezzo, la capitalizzazione di mercato in sede di inizio delle negoziazioni è stata pari a Euro 21,6 milioni.

L’attività. DOXEE è un’azienda High-Tech multinazionale, leader nei mercati del Customer Communications Management, del Paperless e della Digital Customer Experience. Doxee offre prodotti tecnologici innovativi basati sull’unica piattaforma proprietaria, la Doxee Platform ed erogati in modalità Cloud ad oltre 200 aziende di dimensione Enterprise. I prodotti offerti rappresentano un potente strumento per innovare le strategie di comunicazione tra l’azienda e i propri clienti creando relazioni personalizzate e bidirezionali.

Ultima Ricerca Doxee

  • UPDATE 04.04.2022
    Il VoP si attesta a € 26,13 mln, rispetto a un valore pari a € 21,99 mln registrato a fine 2020 e a € 25,60 mln stimati nel nostro precedente report. L’EBITDA, pari a € 5,33 mln, registra un significativo aumento pari all’8,0% rispetto ai € 4,93 mln dell’esercizio precedente e risulta in linea rispetto alle nostre precedenti stime pari a € 5,65 mln. L’EBITDA Margin, pari al 20,4%, risulta in leggera diminuzione rispetto al 22,4% del 2020 e rispetto anche alle nostre aspettative, pari al 22,1%. L’Utile Netto si attesta a € 1,65 mln rispetto a € 0,93 mln registrato nel 2020A e a € 2,02 mln atteso. La NFP passa da € 2,91 mln a € 1,62 mln. 

    Alla luce dei risultati pubblicati nella relazione annuale per il 2021A, modifichiamo le stime sia per l’anno in corso sia per i prossimi anni. In particolare, stimiamo un valore della produzione 2022E pari a € 29,5 mln ed un EBITDA pari a € 5,9 mln, corrispondente ad un EBITDA margin del 20,0%. Per gli anni successivi, ci aspettiamo che il valore della produzione possa aumentare fino a € 45,2 mln (CAGR 21A-25E: 14,68%) nel 2025E, con EBITDA pari a € 14,30 mln (corrispondente ad un EBITDA margin del 31,6%), in crescita rispetto a € 5,33 mln del 2021A (corrispondente ad un EBITDA margin del 20,4%). 

    Abbiamo condotto la valutazione dell’equity value di Doxee sulla base della metodologia DCF e dei multipli di un campione di società comparabili. Il DCF method (che nel calcolo del WACC include a fini prudenziali anche un rischio specifico pari al 2,5%) restituisce un equity value pari a €148,9 mln. L’equity value di Doxee, utilizzando il market multiple EV/EBITDA risulta essere pari a €82,3 mln. Ne risulta un equity value medio pari a €115,6 mln. Il target price è quindi di € 14,50 (prev. €14,30). Confermiamo rating BUY e rischio MEDIUM.
    Leggi il pdf

Ultime Ricerche Doxee

vedi tutte le ricerche
Non ci sono Ricerche su doxee

Ultime Notizie Doxee

vedi tutte le notizie
Non ci sono news su doxee

Informativa
PER NOI LA TUA PRIVACY E’ IMPORTANTE pertanto ti avvisiamo che questo sito utilizza Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). Per saperne di più a riguardo o negare il consenso ad alcuni o tutti i cookie clicca qui. La chiusura di questo banner, la prosecuzione della navigazione, il semplice “scroll” della pagina o l’accesso a qualunque sezione del sito varrà come consenso alla ricezione di tutti i Cookies elencati. Questa scelta potrà essere modificata in ogni momento attraverso il link “Cookie policy” in fondo alla pagina.